Writable: un tavolo su cui scrivere

di Gianni Puglisi Commenta

Come può un tavolo favorire la comunicazione tra le persone? Deve essere questa la domanda che si è posto il giovanissimo designer  cinese Tianyu Xiao quando ha ideato questo tavolo. E-mail, Facebook ed sms sono strumenti molto utili che ci tengono in contatto in tempo reale con persone che si trovano anche molto lontano da noi, ma paradossalmente è più facile mandarsi un messaggio su Facebook piuttosto che parlarsi anche se si sta a due scrivanie di distanza. E allora questo tavolo è ispirato ad un concetto molto semplice: parliamoci  di più. Una critica dunque, e neanche troppo velata, alla preponderanza della tecnologia sulla nostra vita.

Non è un touchscreen e non è un display. In tempi in cui il design ammicca molto al mondo della tecnologia più all’avanguardia e ai nuovi mezzi di comunicazione, questo tavolo va in controtendenza. Protagonista è la scrittura a mano. Antiquata forse, ma molto più in grado di raccontare le emozioni.

Il tavolo Writable è un tavolo basso, con struttura in legno, al cui interno sono state inseriti tre pannelli sempre di legno, dotati di altrettante lavagnette basculanti, su cui si può scrivere e che si possono nascondere o utilizzare a piacimento. L’idea è carina non solo per l’evidente scopo di promuovere la comunicazione ma anche perchè su un tavolo come questo si può ad esempio scrivere la lista della spesa. Oppure, non vi è mai capitato di uscire mentre il vostro lui dormiva e di lasciare un biglietto sul comodino? Con questo tavolo potrete lasciare il vostro messaggio sulla lavagnetta come se fosse un comune post-it. E ancora, questo tavolo potrebbe diventare un utile oggetto su cui sperimentare giochi in famiglia. Il tavolo è dotato anche di un comodo contenitore porta-gessetti e spugnetta per cancellare. Sceglieteli colorati, renderanno tutto molto più divertente!

Photo Credit| Tianyuxiao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>