Cucina e soggiorno: scegli il tavolo giusto

di Gianni Puglisi 1

La scelta del giusto tavolo può avere un impatto importante sul look della cucina o del soggiorno di casa. Abbiamo già parlato delle possibilità di comprare un tavolo allungabile, che sia bello da vedere e al tempo stesso funzionale, ma c’è da aggiungere che il tavolo deve potersi bene adattare non solo alle caratteristiche della stanza in cui andrà posizionato, ma anche alle vostre esigenze personali. Come districarsi nella scelta? Le tipologie di tavoli sono tante e ogni tipologia è pensata per soddisfare precise esigenze, dai tavoli da cucina, a quelli da sala da pranzo, fino ai banconi con sgabello.

La cucina è la stanza della casa in cui svolgiamo più attivita, nel mio caso è stata per anni il posto in cui studiavo. Il tavolo della mia cucina quindi, per molto tempo ha fatto le veci di una scrivania. Un tavolo da cucina che si rispetti, deve essere informale e pratico, deve poter ospitare comodamente i membri della famiglia e se serve, deve fungere da base d’appogio per cucinare. Va quindi scelto di materiali adatti allo scopo, solidi e preferibilmente anti-graffio.  I tavoli da cucina in legno possono essere una scelta di classe per un arredamento classico e sono disponibili in una grande varietà di legni dal rovere, al teak al ciliegio. Il metallo o il vetro è una buona scelta quando si sceglie un tavolo per una cucina moderna. I tavoli da cucina in metallo sono ovviamente più duraturi di quelli di legno, perchè tendono a rovinarsi di meno. 

A me piace tantissimo l’idea di apparecchiare un grande tavolo da pranzo, durante un’occasione speciale come il Natale. E trovo meravigliosa l’idea di riunire la famiglia al gran completo intorno a un tavolo ben apparecchiato. Il tavolo perfetto della sala da pranzo è quello che può ospitare la giusta quantità di persone senza affollare la stanza e che si fonde con l’ arredamento esistente. Ovviamente prima di acquistare un tavolo, fate molta attenzione alle misure e poi decidete se lo preferite rettangolare oppure rotondo.

Se avete una casa rustica una bella soluzione può essere il tavolo con le panche al posto delle sedie. Questo tipo di tavolo mi ricorda moltissimo luoghi come i pub di Londra o comunque i caffè europei dove li ho visti spesso. E’ una soluzione molto più pratica delle sedie, anche perchè se serve può ospitare qualche persona in più del normale, non avendo la costrizione delle sedie.

Infine, molti banconi da cucina sono più alti del normale, perchè si prevede che ci si possa cucinare o addirittura fare colazione. Se avete una cucina piccolina e avete già un tavolo nella zona living, potete pensare di utilizzare i banconi o i tavoli da bistrò, specialmente per la colazione. Basterà comprare degli sgabelli dell’altezza giusta e con poco sforzo avrete un piccolo piano d’appoggio, informale e pratico.

Photo Credit| Le Fablier

Commenti (1)

  1. Yo, that’s what’s up turthfully.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>