Tendenze arredamento, i colori dell’autunno 2020

di Valentina Cervelli Commenta

Quali sono le tendenze del 2020 per ciò che riguarda l’arredamento? Pur non essendovi colori che spiccano in particolare, a dettare la moda nei prossimi mesi saranno i colori caldi: a quanto pare esperti e neofiti sono intenzionati ad esprimere calore e comfort in questo anno dove la parola chiave è stata crisi in qualsiasi settore.

Colori caldi per avvolgere e rilassare

Nel corso dei mesi di lockdown non solo ci si è resi conto che la propria abitazione deve essere versatile per consentire alle persone di viverci in modo comodo e utile in periodi di emergenza, ma allo stesso tempo è apparso palese che più confortevole e calda la propria casa sembrava, maggiori erano le possibilità di non soffrire della necessità di rimanere chiusi.

Non stupisce quindi che per l’autunno, stagione nella quale si tende naturalmente a selezionare mobili e colori che diano una sensazione di calore sian i toni caldi a farla da padrone. Ecco quindi che, soprattutto in materia di accessori, i colori accesi possono lasciare lo spazio a quelli più caldi e in linea proprio con l’autunno: via libera al marrone, all’arancione, ai colori tipici della terra capaci di essere eleganti ma di avvolgere allo stesso tempo.

Tra i colori di tendenza per l’autunno il caramello si propone per essere quello che conquisterà di più, soprattutto per la sua capacità di legare bene con moltissime tonalità: le più consigliate dagli esperti? Beige e bianco, specialmente se si vuole arredare la propria casa in uno stile minimal. Anche il color cannella rientra tra quelli che conquisteranno il settore dell’arredamento nei prossimi mesi, soprattutto per ciò che concerne lo stile moderno.

Tessuti per arredare con semplicità

Tra i colori sui quali puntare perché di tendenza nell’autunno del 2020 vi sono anche il verde oliva, il paprika e il bronzo. I colori caldi sono da considerare un must anche per ciò che concerne i tessuti, lo strumento primario per cambiare look alla casa senza stravolgerla troppo.

Tra gli immancabili dei prossimi mesi autunnali spicca senza dubbio il tartan: in questo caso è importante sottolineare che l’effetto sarà dirompente a causa delle sue fantasie, ma per poter “ammorbidire il risultato è sempre possibile puntare a colori pastello. L’autunno 2020 vede come protagonista anche il velluto, un tessuto che non è davvero mai scomparso e che nei colori caldi autunnali di tendenza potrà esprimere il meglio di se, soprattutto nel Grandmillennial style che sta esplodendo in questi ultimi tempi: i mobili delle nonne tornano di tendenza grazie ai nipoti e al loro gusto spiccato per il vintage.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>