Come rinnovare il bagno con creatività e senza spendere troppo!

di Gianni Puglisi Commenta

Siete stanchi del vostro bagno che ormai considerate obsoleto? Anche io sono nelle stesse condizioni ma aspetto di avere il budget necessario per fare gli aggiustamenti essenziali. A volte però non è necessario spendere un patrimonio, in certi casi può servire solo cambiare i rubinetti scegliendone di nuovi alla moda, oppure può bastare una riverniciata alle pareti, insomma interventi che non richiedono una spesa eccessiva e enmmeno l’intervento dei muratori in casa. Qualunque siano le vostre esigenze ci sono dei modi molto semplici per rinnovare il vostro bagno e dargli una rinfrescata. Seguite i nostri piccoli consigli.

Un buon modo per cambiare l’aspetto del bagno è giocare con i colori. Per un bagno con colori naturali ispirati alla natura potete scegliere tra il verde, l’azzuro il beige e perfino il marrone. Che si tratti di una pittura alle pareti, di carta da parati, finiture o biancheria da bagno, si può modernizzare istantaneamente il bagno con una tavolozza di colori gradevoli.

Se siete portati per i lavoretti fai da te, rinnovare il bagno sarà ancora più semplice. Potete ad esempio scegliere dei rubinetti nuovi per il lavabo, il bidet e la vasca da bagno. E’ un lavoretto relativamente semplice, basta solo un po’ di pazienza ma se farete voi il lavoro risparmierete molto.

Considerate attentamente il motivo per cui avete intenzione di rinnovare il vostro bagno. Se il problema sono dei sanitari troppo vecchi che non funzionano più bene, l’unica soluzione è quella di cambiarli del tutto. E per fare questo dovrete avere il denaro necessario. Se invece i vostri sanitari sono solo scoloriti o un po’ usurati, tenete in considerazione che ci sono olte tecniche utili per rinnovarli e per ripristinarli. Ricordate che l’aggiornamento non deve significare sempre comprare un bagno nuovo di zecca, ma può significare semplicemente il ripristino del vecchio per farlo lavorare alla perfezione.

Photo Credit| Archeda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>