Khis Bath Tub, c’è un vascello zen in bagno

di Gianni Puglisi Commenta

Khis Bath Tub, ovvero come avere nel proprio bagno di casa una scultura che è anche un centro termale. Molto più che un semplice lavatoio, è una vasca da bagno in legno pregiato senza uguali che sembra un vascello in stile zen, per regalarsi tempo di qualità, scivolando attraverso onde di pienezza.  E’ realizzata da Khis OÜ, azienda estone la cui filosofia è produrre complementi d’arredo che aiutino a mantenere il ritmo naturale della vita, a tenere il passo con l’armonia intorno a noi, a  regalarci istanti di benessere a cominciare da un bagno rilassante.

 

 

Khis è una ‘tinozza’ tanto artistica, esteticamente piacevole, unica e accattivante, quanto funzionale, destinata a catturare l’attenzione già vuota, figuriamoci riempita d’acqua. Certo che è così trattandosi di un oggetto di design.

Tutte le parti che la compongono sono lavorate a mano: ogni singolo asse di legno di frassino massello è tagliato, lavorato e assemblato a mano. Ogni vasca è unica per misure e caratteristiche. 


Il suo colore marrone scuro, quasi nero, è dovuto al trattamento termico del legno a 215 ° C. A parte dargli fascino ed eleganza, gli conferisce straordinaria impermeabilità e durata nel tempo.

Khis è disponibile in 3 diversi modelli, con 3 diverse linee di finitura. Il fondo della vasca può essere scelto in legno o in pietra.

 

 

 

Combinazione di materiali, design e tecnologia in grado di rendere le cose semplicemente grandiose, le vasche da bagno Khis utilizzano guarnizioni in gomma per collegare le parti di legno tagliate a mano. La combinazione è fatta per durare, anche se la vasca sia utilizzata all’aperto.

Ultimo ma non ultimo importante dettaglio, ogni vasca da bagno è eco-friendly, perché trattata con olio naturale di semi di lino o cera tirata a caldo.

 

 

Fonte e foto khisbath.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>