Estate 2020, il giallo torna di moda

di Valentina Cervelli Commenta

L’estate del 2020 riporta in auge, molto più di quanto successo in passato, il giallo. Un colore acceso e che da allegria, ma visto da alcuni come troppo pacchiano in certi contesti: vediamo insieme come usarlo e dosarlo partecipando alla sua riscoperta.

Giallo, colore allegro e solare

Estate è caldo, ma anche luminosità e pochi colori aiutano a esprimere tutto ciò in materia di arredamento. Il giallo è il colore dell’estate per eccelenza: quello degli ombrelloni nei bar sulla spiaggia, quello del sole. E’ senza dubbio la tonalità che più richiama allegria e che può lasciare il segno in una casa.

Il suo utilizzo può rivelarsi ottimale nel salone o nella living room: a partire dal posizionamento di alcuni accessori fino ad arrivare al suo sfruttamento per elementi centrali come le poltrone e i divani. In fin dei conti questi vani sono quelli che sfruttiamo di più per stare in compagnia di amici e parenti. Sedute in giallo caldo, magari abbinate al bianco o al verde possono trasmettere allegria e al contempo rilassare.

Il giallo, partendo dalle tovaglie fino ad arrivare alle suppellettili, può regalare quella sferzata di colore agli occhi appagante e divertente allo stesso tempo. I piatti gialli? Un must have per tutte le case d’estate, sia che si decida di desinare all’interno ma ancora di più se si prende in considerazione di mangiare in giardino o in terrazzo.

Accessori e cuscini gialli non possono mancare

Un must colore giallo che bisogna possedere? I cuscini. Non importa quale sia la loro destinazione: grandi, piccoli, da esterno o da interno. Al gusto personale del compratore la scelta della fantasia ma non devono assolutamente mancare. Questi infatti possono infatti essere utilizzati come accessorio sul proprio letto, come ornamento di divani o sulle sedute esterne e interne: comodità e buonumore in un’unica soluzione.

Parlando di tessuti non si possono lasciare fuori tappeti e tende: in commercio esistono entrambe le tipologie di prodotto composte da tessuti leggeri, adatti a interno ed esterno senza che riscaldino (letteralmente) l’ambiente. Il must per l’estate 2020 sono combinazioni con il grigio e il bianco ma anche con il blu, il rosa e il rosso.

Un colore insomma che si adatta a tutte le abitazioni e non solo alle case al mare che sul gioco di luce tra luce naturale e giallo giocano spesso. Il giallo è una tonalità capace di influenzare in modo positivo l’umore: si dovrebbe cercare, approfittando della tendenza, di utilizzarlo per dare una sferzata importante alla propria casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>