Come arredare coi mobili scuri: occhio alle pareti e all’illuminazione

di Gianni Puglisi Commenta

I mobili di colore scuro hanno la capacità di creare un effetto scenico molto rilevante. Riescono ad incorniciare la stanza in cui sono posti e riescono ad autodefinirsi molto bene nel contesto, suscitando un’emozione particolare agli occhi di chi guarda. L’occhio è molto attratto dai mobili di colore nero o marrone scuro e nel contesto questi mobili sono particolarmente affascinanti.

Provate ad immaginare di entrare per la prima volta in una stanza, la vostra attenzione sarà attirata senza dubbio da mobili di colore scuro. Dobbiamo però fare attenzione a non togliere eleganza alla stanza. Per fare un esempio, se in un living decidete di inserire un sofà di colore scuro e deciso potete aggiungere dei mobili di colore scuro ma attenzione le tende devono essere di un colore leggero e chiaro per ottenere un bell’effetto.

A bilanciare il colore scuro dei mobili possono tranquillamente entrare in gioco dei tappeti a due o più colori ma l’elemento che non deve mancare assolutamente è la luce; più ne entra e più darà alla stanza – arredata coi mobili scuri – un effetto di leggerezza. Importante è tener conto della distanza tra un mobile e l’altro: troppi mobili scuri vicini renderebbero la stanza chiusa e buia, togliendo fascino all’ambiente.

Ovviamente quando decidete di acquistare un mobile scuro non fermatevi ad osservare solo il suo aspetto esteriore ma anche il comfort che è in grado di offrirvi. In questo senso sarà necessario provarlo e sceglierlo in base alla sua comodità, alle sue misure e alla sua resistenza oltre che in base al colore e all’estetica.

Quando parliamo di mobili scuri, però, non pensiamo solo al nero ma anche al marrone, al grigio e al blu. Risulta difficile spiegare la sensazione evocata da questi mobili, ma chi come noi ha buon gusto saprà che hanno senza dubbio qualcosa di misterioso, elegante e affascinante. Non dimentichiamo però che a mobile scuro va sempre associato un elemento chiaro in modo da farlo risaltare puntando l’attenzione proprio sul mobile scuro.

Photo Credit: tillwe e MAZZALIARMADI.IT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>