Come dipingere le pareti di casa

di Martina 6

Con la primavera arriva anche la voglia di dare nuova vita alla casa e proprio per questo motivo molte persone decidono di stravolgere le mura domestiche, dipingendo le pareti!

COME SCEGLIERE I COLORI

La prima risposta e forse quella più naturale che verrebbe in mente è: “dipingo la parete del mio colore preferito”. Come soluzione purtroppo è un po’ troppo azzardata; infatti dobbiamo prendere in esame diverse variabili come l’arredamento della casa. Così ad esempio se la vostra è una casa minimal i colori che dovreste prendere in considerazione sono il nero e il bianco; diverso è invece il discorso di una casa moderna. In questo caso infatti è possibile “giocare” di più con i colori fermo restando che vale la regola del buon senso e quindi non si deve mai esagerare!

QUALCHE REGOLA DA RICORDARE

Cambiando i colori si modifica anche la percezione degli spazi ma evitate di dipingere completamente una stanza bianca in una tinta molto accesa: meglio sperimentare e agire dipingendo una sola parete. Così facendo limiterete anche la spesa.

Non dimentichiamoci poi che i colori possono sortiscono effetti particolari anche sul nostro umore: a maggior ragione prima di improvvisarci pittori occorre ragionare con calma.

I COLORI

– IL BLU

Il blu è un colore rilassante e solitamente viene consigliato per le camere da letto o il bagno; da preferire sempre tonalità chiare.  Quelle scure possono rendere tristi; ricordatevi inoltre di bilanciare poi con i mobili giusti.

– IL VERDE

Perfetto per la cucina, per il soggiorno e anche per la camera da letto

– IL ROSSO

E’ un colore molto deciso da non utilizzare come colore primario per le stanze

– IL GIALLO

Infonde allegria e felicità; è il colore perfetto per la cucina e per la sala da pranzo. Questo colore inoltre se usato in spazi non molto grandi lo farà sembrare molto più grandi

 

I SOFFITTI

Ricordatevi che se sono più scuri dei muri sembreranno più alti; viceversa se sono più chiari sembreranno più bassi.

 

 

Commenti (6)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>