Zucche nell’arredamento: non solo ad Halloween

di Valentina Cervelli Commenta

Zucca non è sinonimo solamente di arredamento nel periodo di Halloween: la sua fattura, le sue dimensioni differenti ed il colore la rendono un perfetto accessorio da utilizzare generalmente se si punta a dar vita ad un arredo autunnale semplice ma di effetto.

Autunno, arredamento e zucche

Voler dare una ritoccata all’arredo con il passare delle stagioni è più che comprensibile e farlo con elementi, intorno ad ottobre, che ricordano l’autunno è quasi un obbligo. La zucca, grazie alle sue moltissime varietà, è uno di quegli elementi vegetali che per la sua resistenza, rientra nella lista dei migliori da sfruttare: senza contare che se si opta per quelle consumabili, invece che sulle zucche ornamentali, una volta stanchi di utilizzarla come accessorio è possibile trasformarla in ottimi piatti in cucina. Esse possono divenire delle vere e proprie protagoniste negli ambienti nei quali vengono inserite e senza il minimo sforzo.

Il consiglio, soprattutto se si ha una casa arredata in stile classico dove il legno è il materiale principalmente utilizzato, è quello di puntare a zucche di piccole dimensioni da riunire in centrotavola da poggiare o sul tavolino davanti al divano nella living room od al centro della superficie di un mobile contenitore. Quella pennellata di giallo o arancione che le zucche sono in grado di offrire, con la loro mera presenza, riesce a completare l’ambiente nonostante la sua estrema semplicità. Il consiglio, a meno che non si voglia decorare in tal senso la stanza d bambini, è quello di puntare all’uso di zucche reali e non di plastica.

Halloween e le zucche

Le zucche possono essere un elemento perfetto da utilizzare per il proprio arredamento autunnale, ma lo sono anche per dare alla propria casa quel tocco speciale che Halloween richiede. In questo caso però si può fare molto di più che organizzarle in piccole composizioni per decorare. In gioco, con questa festa, entrano le capacità di intaglio che si necessita avere per rendere questi frutti dell’orto spaventosi a punto giusto: aprire, scavare ed intagliare consente di creare spaventosi centrotavola e decorazioni da completare con candele volte a completare look spettrali.

Va detto: ci si può spingere anche oltre arrivando a dipingere le zucche intagliate di qualsiasi colore si voglia, trasformandole in un accessorio ancora più divertente o spaventoso a seconda della scelta. La decisione finale è lasciata al gusto personale: in fin dei conti la zucca, già con la sua sola presenza, fa la maggior parte del lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>