Testata del letto: alcune idee per la camera da letto

di Gianni Puglisi 1

Si può avere qualsiasi tipo di letto, ma la presenza di una testata importante può dare un tocco finale di stile alla camera da letto. Una testata crea un ancoraggio visivo per il letto e da una sensazione di completezza, che fa sentire avvolti anche quando si sta dormendo. Dalla romantica testata in ferro battuto a quella morbida e trapuntata come un divano, le opzioni sono innumerevoli. A seconda delle dimensioni della vostra camera da letto e dallo stile dei mobili , la scelta della testata è importante. Oggi su Arredamente troverete qualche consiglio per trovare la vostra testata perfetta.

Considerate la grandezza della vostra camera da letto, perchè uno dei fattori più importanti per la scelta è lo spazio che avete a disposizione per il letto e la testata. Un letto matrimoniale può stare comodamente in una stanza, ma se gli  si aggiunge una testata troppo alta, lo spazio si ridurrà molto. Cercate quindi di tenere bene in mente le proporzioni della vostra camera da letto. Più grande è la stanza, più la testata può essere imponente, senza rubare spazio.

Lo stile dei mobili e l’ambiente che volete creare sono requisiti essenziali. Se desiderate una camera da letto romantica, che abbia un’atmosfera ariosa e leggera, una testata con pochi dettagli, con curve morbide e materiali morbidi può essere la scelta ideale. Se invece desiderate uno stile molto raffinato ed elegante, potete optare per una testata imbottita in stile capitonnè. Per le camere da letto dalle linee più audaci e moderne va bene una testata dritta, ad esempio in pelle.

Ivostri soffitti sono alti? Sembrerebbe una strana domanda ma in realtà è essenziale per la scelta della testata perchè i soffitti alti contribuiscono a dare alla stanza una sensazione di spazio e ariosità. Se a casa vostra invece i soffitti sono bassi in camera da letto, scegliete testate basse che non occupano l’intera altezza del muro. L’unica eccezione concessa sono le finestre che fiancheggiano entrambi i lati del letto, che permettono alla luce di pervadere la stanza, con un notevole effetto di benessere.

Non dovete per forza scegliere le solite testate in pelle, legno o ferro battuto. In commercio esistono decalcomanie che si appiccicano al muro e simulano la presenza della testata, e poi ci sono semplici mensole fatte su misura che rendono la testata del letto completa.

Tenete a mente l’ampiezza della vostra camera, l’altezza del soffitto e lo stile dell’ arredamento: siete sulla buona strada per una avere testata splendida!

Photo Credit| Mobilificio Pallotta

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>