La camera da letto in mansarda

di Gianni Puglisi Commenta

Chi possiede una mansarda, il più delle volte, deve scegliere degli elementi d’arredo su misura per utilizzare lo spazio a disposizione nel miglior modo possibile. In questo post vedremo come trasformare una mansarda in una comoda e funzionale camera da letto.

La parte più difficile è senza dubbio quella dedicata alla sistemazione degli armadi. Le mansarde possono presentare diverse tipologie strutturali, spaziali e di tetto a falda. Quest’ultimo non permette il posizionamento di armadi standard e nemmeno di armadi componibili che sfrutterebbero completamente e non bene gli spazi necessari. La sola soluzione rimane quella di realizzare dei contenitori su misura che seguono la linea inclinata del soffitto utilizzando anche le più piccole altezze. Ciò permette di recuperare non solo più spazio per altri elementi d’arredo ma anche per il passaggio.

Un caso che proponiamo è quello di una mansarda dotata di nicchia laterale con soffitto a falda regolare finito a gesso. L’armadio può essere comodamente inserito all’interno della nicchia ma deve essere non solo realizzato su misura ma deve anche rispettare in altezza l’andamento del soffitto a falda creando così un armadio incassato nella parete. Si otterrà così un armadio non solo ben funzionale ma anche grazioso a livello estetico. Consigliamo in tutti i casi un telaio in noce e l’uso del vetro satinato per le ante centrali dell’armadio, che rendono il tutto molto elegante.

Per il letto, sia singolo che matrimoniale, si è pensato ad una pannellatura a muro dotata di comodini sospesi. Inoltre, sappiamo tutti che in una mansarda o sottotetto lo spazio è molto limitato, quindi consigliamo la scelta di un letto contenitore con rete a doghe alzabile in modo tale da poter contenere oggetti che altrimenti sarebbero sparsi per tutta la camera o toglierebbero spazio utile al vostro armadio.

In questo modo avrete una camera da letto semplice e confortevole nella vostra mansarda. Per realizzarla però, avrete bisogno di rivolgervi presso uno studio di architettura d’interni che vi progetti con anticipo la sistemazione degli armadi per mezzo di un modello su carta.

Photo Credit: athomenetwork

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>