Mensole in cristallo e vetro per il bagno

di Valentina Cervelli Commenta

Arredare il bagno di un’abitazione sottintende la necessità di tenere in considerazione molti fattori che spesso nel resto della casa vengono considerati superflui, come ad esempio quello della creazione di molta umidità: scegliere delle mensole di cristallo o vetro può essere una valida soluzione a diversi problemi.

Vetro e cristallo due materiali sottovalutati

Nella scelta dei mobili e degli accessori per arredare il bagno sono molte le opportunità ma anche le domande che è necessario porsi prima di selezionare il prodotto da acquistare. Installare delle mensole in cristallo o vetro in bagno rende possibile prima di tutto, come già anticipato, rendere nulla qualsiasi preoccupazione in merito all’effetto dell’eccessiva umidità sulle mensole stesse: entrambi i materiali infatti non rischiano di assorbire le goccioline di acqua o vapore con le quali potrebbero venir in contatto.

Ma non è l’unico motivo per il quale decidere per questo tipo di mensole all’interno dei propri servizi. In questo caso anche l’estetica ha senza dubbio il suo peso: sia il vetro che il cristallo possono essere lavorati in modo fino per ottenere complementi d’arredo di colori e forme magnifiche. Si potrebbe arrivare addirittura a ricercare la creazione di una mensola artigianale completamente personalizzata per adeguarsi allo stile e alle linee del proprio bagno.

L’impatto di una simile scelta per l’arredamento del proprio bagno non è facilmente ricreabile con altri materiali.

Usare mensole del bagno in vetro e cristallo

Utilizzare il cristallo per le proprie mensole del bagno ad esempio, rende possibile ottimizzare in modo serio gli spazi se la scelta del complemento viene condotta secondo i criteri giusti e soprattutto, se selezionato come alternativa al legno, questo materiale ripagherà una eventuale maggiore spesa con i minori interventi di manutenzione necessari.

Un bagno classico in legno è molto caldo e piacevole dal punto estetico e l’effetto che si può ottenere, specialmente con alcune rifiniture ricercate, è incredibilmente interessante, ma lo stesso si può dire delle mensole in cristallo, che a seconda del taglio può dare vita a effetti cromatici ipnotizzanti potendo contare tra l’altro sulla resistenza del materiale, se opportunamente lavorato.

Lo stesso vale anche per il vetro, che può essere lavorato per impreziosire l’ambiente, magari spendendo qualcosa di meno. Insomma, non si deve avere paura di optare per delle mensole in vetro o in cristallo spaventati da una ipotetica debolezza del materiale: per danneggiarsi dovrebbero essere sottoposte a sollecitazioni che difficilmente si possono ottenere con un normale uso dei servizi.

Il consiglio quindi è di valutare bene il progetto, le spese, e seguire il proprio gusto.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>