Tavolo in legno o cristallo per il salone

di Valentina Cervelli Commenta

Tavoli in legno o in cristallo per il salone? Quando si tratta di scegliere l’arredamento per la propria casa sono tante le proposte nelle quali ci si può imbattere ed una delle più diffuse è proprio quella sopracitata.

E’ necessario partire da un presupposto: quando si seleziona il tavolo da inserire nella living room tenere conto dello stile scelto per la stanza è basilare: non si può pensare di puntare al moderno ed scegliere un tavolo in arte povera. Altrettanto difficilmente, a meno di scegliere modelli di design davvero unici, sarà possibile implementare un tavolo di cristallo all’interno di una sala da pranzo classica. E per quanto il piacere stia negli occhi di chi guarda, non si può creare della versatilità dove questa non esiste.

Grazie alle sue trasparenze ed al design avanzato, il tavolo di cristallo si adatta perfettamente a tutti quegli approcci immobiliari caratterizzati da modernità, soprattutto se si punta ad ottenere un ambiente che sia si moderno ma allo stesso tempo accattivante ed elegante. Questo materiale infatti è al contempo raffinato e resistente: una scelta perfetta per una sala da pranzo di rappresentanza da utilizzare anche nella quotidianità.

Il tavolo di legno, a prescindere dallo stile, è un po’ un evergreen: quell’elemento appositamente pensato per divenire il centro focale di qualsiasi salone e per essere il protagonista di arredamento in arte povera o vintage. Il materiale in questo caso è estremamente versatile e può essere impiegato per dare vita a mobilio straordinario sotto ogni punto di vista per il proprio arredamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>