Un mappamondo per arredare lo studio

di Anna Maria 1

Se dovessi dire qual è uno dei miei sogni, senza esitazioni direi che è un viaggio intorno al mondo. E se proprio non riuscissi a visitarlo tutto, ci sono almeno un centinaio di posti che vorrei visitare. E siccome purtroppo questi per adesso sono solo sogni, oggi mi limito a immaginare grandi escursioni e viaggi dall’altra parte del globo. E vorrei che lo faceste anche voi insieme a me. Ogni volta che penso all’arredamento di uno studio in casa, non riesco a non pensarlo come un ambiente classico, con il parquet sul pavimento e le pareti piene di librerie e libri fino al tetto. E in un ambiente come questo un mappamondo è il complemento d’arredo ideale. In commercio ne esistono di tanti modelli e realizzati con diversi materiali. Date uno sguardo alla nostra gallery e fatevi ispirare anche voi. Se proprio non si può evadere, almeno ci restano i sogni.

Il mondo dei mappamondi da arredo è molto variegato. Si va dal mappamondo elegante, con supporto di legno e carte geografica rosa antica. Il massimo per impreziosire un ambiente in stile classico. Lo stesso mappamondo lo potete trovare anche con la carta geografica in azzurro o in blu e potete anche scegliere il colore del legno del sostegno.

Un’idea davvero chic è il mappamondo bar. Si tratta di un globo inserito in un sostegno di legno intarsiato che alla base ha un piano d’appoggio per le bottiglie e se aperto può contenere tutto quanto serve per servire un bicchierino di liquore ai vostri ospiti nel dopo cena. Stessa idea ma dimensioni minori per il mappamondo da tavolo porta oggetti, che potete aprire in due e usare come porta bon bon per conservare i cioccolatini.

Se invece preferite uno stile moderno potete scegliere il mappamondo con sostegno in metallo, di colore azzurro. Ce ne sono di diverse altezze e potete scegliere anche la forma del supporto. Altrimenti, per uno studio super moderno in cui non c’è molto spazio, l’ideale è il mappamondo da tavolo con struttura in plexiglass e base in acciaio o legno.

Una delle aziende italiane che produce mappamondi di chiama Zoffoli e raccoglie la passione di una famiglia di artigiani che ha più di quarant’anni di esperienza nella creazione di mappamondi dalla fattura molto pregiata. Le sue collezioni, Classica e Gea, sono ricche di proposte per tutti i gusti. Dai mappamondi classici color rosa antico a quelli più moderni da tavolo o da terra. Tutti con carte geografiche precise e sempre aggiornate.

Photo Credit|Zoffoli

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>