Ikea e Asus lanciano linea mobili e accessori da gaming

di Valentina Cervelli Commenta

Ikea si lancia per la seconda volta nel mercato del gaming insieme ad Asus tentando nuovamente l’avventura nel settore. La collaborazione tra queste due grandi del proprio settore di riferimento darà vita a una linea di mobili ed accessori perfetti per arredare gli angoli studio dei gamer in qualsiasi parte delle casa.

Ikea e l’interesse per il settore gaming

Il mondo dell’arredamento, in tale settore, non si è mai espresso troppo apertamente: sono diverse infatti le aziende che producono specifiche componenti, anche puntando su prezzi alti, per offrire alta qualità in sedute e talvolta scrivanie, ma non si può dire che i grandi BIG abbiano mai lavorato per offrire qualcosa come quello che hanno in mente di fare Ikea ed Asus.

L’annuncio della partnership tra Asus e Ikea  per la produzione di una linea di arredamento e di accessori specificamente indirizzata a coloro che giocano con i videogiochi ha creato ovviamente fermento e soddisfazione: l’azienda svedese è nota per rendere a portata di tutti tipologie di mobilio differente e la speranza è che la sua offerta possa essere soddisfacente in estetica, versatilità e prezzo.

Asus, annunciando la collaborazione ha condiviso qualche dettaglio in merito all’intera operazione e ha fatto sapere che il debutto di questa linea, che sarà composta all’incirca di 30 prodotti, avverrà durante il mese di febbraio 2021 in Cina. Il resto del mondo dovrà attendere un po’ di più: è previsto infatti un lancio internazionale in grande scala, per il mese di ottobre del prossimo anno.

Uscita prevista della linea entro il 2021

Bisognerà attendere quindi ancora un anno, ma conoscendo entrambe le aziende c’è da pensare che l’attesa sarà ripagata proprio dai complementi d’arredo e dagli accessori che verranno presentati. Perché quasi sicuramente vi sarà contrasto tra lo stile minimalista tipico delle produzioni ikea di ogni tipologia e quella tendenza a sfruttare led, colori e luci di ogni genere classicamente riscontrabile in ogni prodotto creato per il gaming a livello hardware.

Si tratta di un ottimo upgrade per tutti i gamer del mondo che per anni si sono affidati ad Ikea per costruire i propri angoli di gioco, sfruttandone i prodotti per la costruzione di particolari strutture in seguito personalizzate. Chissà che la linea non si ispiri proprio alle soluzioni messe in atto dai giocatori nel corso degli anni.

Non si può negare che le due aziende sopracitate, sancendo la loro partnership hanno trovato un accordo per dar vita a prodotti che partono da ciò che di meglio entrambe hanno da offrire alla propria clientela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>