Cucine, le tendenze del 2019

di Valentina Cervelli Commenta

Quali sono le tendenze del 2019 per ciò che riguarda l’arredamento delle cucine? Un’idea si può già avere se si pensa al tipo di materiali che stanno tornando in auge ed alla voglia delle persone di sentirsi protette.

Prima di tutto è possibile riscontrare un ritorno al classico. E non nel senso stretto di vintage, quanto nell’organizzazione e nella scelta dei pensili che tornano a dare spazio a quelle strutture che un tempo riempivano le cucine. Solo che in questo caso tornano apportando alcune importanti innovazioni. Per prima cosa l’utilizzo del marmo che non è più solo parte del piano di lavoro ma che diventa elemento delle pareti delle isole della cucina diventando anta. Insomma, un tocco di eleganza in più che aiuta nel contenere perché crea spazio aggiuntivo. Tra le “innovazioni” che faranno tendenza vi sono anche le maniglie ed i pomelli di pelle e le colonne “armadio” a tutt’altezza che daranno modo di poter stipare in cucina tutta una serie di suppellettili.

Tra le tendenze del 2019 vi sono anche le cucine freestanding, delle strutture fatte appositamente per coloro che hanno bisogno di spostarsi frequentemente da una casa all’altra per lavoro. Si tratta di un concetto di cucina innovativo composto da strutture monoblocco mobili, dotate di fuochi, forno, lavabo e armadietti molto facili da gestire in caso di trasloco e dotate di soluzioni in grado di sostituire gli armadietti da parete.

Ed infine, ma non per importanza, saranno le cucine colorate e dalle diverse texture a rappresentare una vera e propria tendenza nel 2019, dando spazio a fantasia ed estro creativo di coloro che le sceglieranno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>