Una cucina di qualità: tutto quello che c’è da sapere…

di Gianni Puglisi 2

Con la cucina è così. Dopo averne viste e scartate tantissime, quando trovi quella giusta è amore a prima vista. Ma prima di dare fondo ai risparmi è necessario pretendere una dichiarazione ufficiale di qualità. Chi garantisce che puoi fidarti della tua cucina? Per decifrare la risposta è necessario conoscere le numerose sigle e le etichette rilasciate da istituti nazionali e internazionali dopo rigorosi test di controllo, che hanno lo scopo di certificare la bontà, la sicurezza e le caratteristiche del prodotto. Alcune di queste sigle sono obbligatorie, altre sono “volontarie”, cioè è l’azienda a decidere se intende sottoporre la propria cucina a quei particolari test.

CE è una specie di patente che permette la circolazione libera delle merci nella Comunità europea e attesta la conformità dei prodotti ai requisiti fissati dalle direttive comunitarie.

Iso 9000 è una certificazione internazionale volontaria di buona gestione aziendale. In sostanza le norme Iso 9001, 9002 e 9003 non riguardano direttamente l’oggetto ma il modo in cui viene prodotto, venduto, montato e sostituito in caso di difetti. Lube è una delle aziende certificate.

Uni è un marchio volontario che attesta la conformità e la qualità di molti apparecchi luminosi e a gas. Molte aziende come Aran e Snaidero, si fregiano da tempo di questo riconoscimento.

FSC identifica i prodotti che contengono legno e che provengono da foreste gestite in maniera responsabile, secondo rigorosi standard ambientali ed economici, perchè molte aziende sono attente anche all’ambiente e alla sua salvaguardia. Tra queste c’è Scavolini, che utilizza Pannelli Ecologici certificati FSC.

Tra i marchi delle aziende italiane c’è Vero Legno, un consorzio costituito da numerose aziende italiane artigiane e industriali, che operano nel settore del legno-arredo. Il marchio tutela i consumatori certificando che il prodotto è costituito di legno genuino. Il suo scopo è lo sviluppo e la promozione delle imprese associate, nonché la tutela ai consumatori.

Photo Credit| Lube

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>