Vanity di Arrex: una cucina moderna ideata con Sisley

di Gianni Puglisi 1

Quando il design fa coppia con la moda risultati non possono che essere eccellenti. La cucina Vanity di Arrex, definita la prima cucina pret-a-porter, è il frutto della collaborazione tra Arrex e Sisley, il noto marchio di moda giovanile famoso in tutta l’Italia. Si tratta di un esperimento pressochè unico e in ogni caso innovativo, che unisce due mondi, quello del food e quello del fashion, che in questo caso si fondono creando un’armonia perfetta di eleganza e funzionalità. Se siete alla ricerca di una cucina particolare, speciale direi, in grado di farsi notare per eleganza delle linee e dei dettagli decorativi, Vanity di Arrex è la scelta giusta.

L’idea di base della cucina Vanity di Arrex è creare un prodotto che richiami gli stereotipi classici di bellezza e sensualità delle donne. E’ come se la cucina, regno delle donne, dovesse ammiccare alla sensualità delle calze a rete, richiamate nelle ante a vetro laccato nero che presentano un’incisione la cui trama richiama il tipico disegno delle calze. E siccome una cucina è come un vestito che deve adattarsi alla donna che lo “indossa”, per questa donna un po’ vanitosa sono disponibili specchi nelle ante delle colonne a vetro in finitura specchio, che regalano luminosità e movimento a tutto l’ambiente.

Nella cucina perfetta non possono mancare le giuste finiture, e mi riferisco alle mattonelle in ceramica per rifinire i muri. A fare da sfondo alla cucina Vanity ci sono mattonelle con grafiche che mescolano forme modulari alle silhouette di gioielli, insieme a patterns ripresi dal mondo culinario e dei tessuti, per ribadire ancora una volta l’intimo legame che c’è tra arredamento e moda, tra cucina e sensualità.

Forse Vanity di Arrex non è la cucina ideale per chi abbia in mente un modello moderno ma semplice e minimal. Qui i decori sono molti però nel complesso si sposano bene con le linee semplici ma di carattere di questa cucina.

Photo Credit| Arrex

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>