Black Friday ed arredamento: come regolarsi

di Valentina Cervelli Commenta

Come regolarsi con l’arrivo del Black Friday in materia di arredamento? E’ molto semplice: facendo tanta attenzione ed osservando i pezzi desiderati partendo dai giorni prima della “grande offerta”.

Come accade per ciò che è di tecnologico e che è automaticamente parte del bacino di interesse del Black Friday è necessario verificare che le offerte siano tali e non uno specchietto per le allodole come spesso accade: é per questo motivo che viene consigliato di verificare con attenzione quello che è il prezzo del bene prima della giornata di sconti. Ovviamente nel settore dell’arredamento non vi sono quasi mai delle “specifiche tecniche” da verificare se non nel caso di materassi o particolari divani, ma senza dubbio l’approccio deve essere lo stesso da ogni punto di vista.

E’ importante verificare che il materiale usato corrisponda alla descrizione e che non vengano messi fuori, in modo scontato, quelli che si possono considerare i residui di magazzino. Ma soprattutto è importante essere certi che lo sconto non sia “falso”, che effettivamente il bene offerto nel corso del Black Friday sia quello che era offerto anche prima, ma a costo ridotto.

Va sottolineato, nel settore dell’arredamento difficilmente è possibile “truffare” in tal senso i compratori data la tipologia di bene, ciò non toglie che soprattutto se si acquistano dei mobili online, vi sia bisogno di un pizzico di attenzione al fine di non rimanere vittime di piccoli imbrogli che possono con il tempo mostrare la propria faccia attraverso una vita media del divano o della libreria acquistata più breve di quella preventivata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>