Sconti sui tappeti, su Dalani le offerte web migliori

di Gianni Puglisi Commenta

L’inserimento di un tappeto in una stanza può essere importante per il cambiamento dell’arredamento. In genere ci sono diversi negozi tradizionali e online che possono essere presi come punto di riferimento per l’acquisto di un tappeto. Noi ci siamo affidati ai gusti di Dalani

Ancora poco più di 4 giorni per aggiudicarsi un tappeto per la casa. Ci sono diverse fantasie e diversi stili che possono cambiare i connotati di una stanza.

Morbidi, delicati e soffici, perfetti per chi ama camminare libero a piedi nudi. I tappeti non sono solo un complemento d’arredo, ma ispirazioni che decorano la casa, riaccendendo ogni ambiente con colori delicati e forme eleganti, trame originali e intrecci sinuosi. Oggi Dalani vi propone una ricca selezione di tappeti, per ogni gusto e necessità: da modelli ispirati alle antiche tradizioni orientali, ad elementi moderni e di design. Per una zona living raffinata e trendy, con accenti ora glam ora esotici. Divertitevi a giocare con nuove sfumature e sottili linee: un piccolo trucchetto per trasformare in un attimo il look di ogni stanza della vostra casa!

Questa l’introduzione effettuata da Dalani che in prima battuta propone dei tappeti in cotone Hotel du Paris scontati del 50%, un po’ retrò (non vintage) nella fantasia che richiama gli ambienti eleganti rococò delle ville di una volta.

Non mancano però i tappeti double face misto cotone juta in colori naturali, per esempio rubino, ideali per la cucina e non solo. Anche in questi casi si parla di sconti del 50% esattamente come per i tappeti misto juta e cotone con le fantasie geometriche.

C’è comunque e sempre una scappatoia policromatica. In questo caso bisogna accettare di avere tappeti tessuti a mano ma in poliestere. E le fantasie non lasciano a desiderare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>