Come arredare un salone grande

di Valentina Cervelli Commenta

A seconda delle dimensioni della propria living room ci si può trovare a dover arredare in modo specifico un salone grande e più spazioso rispetto a quelle che sono metrature considerabili standard: vediamo insieme come fare.

In questo caso il problema non è quello di fare entrare tutti i mobili all’interno quanto riuscire a gestire il loro posizionamento per non far sembrare il salone vuoto o disordinato. Quando si ha a disposizione un’ampia metratura il segreto per gestirle al meglio sta nel suddividere la stanza idealmente in zone: in questo caso la zona tv, quella relax e quella da pranzo. Sono queste le tre anime principali del vano e come tali devono essere approcciate.

Per aiutarsi nella suddivisione si possono utilizzare dei tappeti, perfetti per dividere, anche a colpo d’occhio, la stanza soprattutto se usati sotto al tavolo da pranzo o davanti ai divani. Quel che è basilare fare, ad ogni modo, è evitare di mettere tutto su un lato: in questo modo il passaggio nella stessa sarà agevolato. Non sono molte le persone che lo prendono in considerazione, ma per una suddivisione ottimale si possono sfruttare anche i piani sfalsati attraverso la creazione di gradini che dividono senza spezzare.

Anche la decorazione delle pareti è parte integrante dell’arredamento di un salone grande: si tratta di uno degli strumenti più semplici non solo per abbellire ma per dare una sensazione di continuità al tutto. C’è chi suggerirebbe anche, in questi casi, di dare vita ad una sorta di quinta scenografica: qualcosa di cui non si ha bisogno se si fa attenzione a disporre tutto con ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>