Arredare salone tra televisore e divano

di Valentina Cervelli Commenta

Sono due gli elementi più importanti dell’arredamento del salone: il divano ed il televisore. Sono i più sfruttati e ricercati e l’arredo spesso è influenzato dalle esigenze che le persone hanno nei loro confronti.

Pur essendo questo comprensibile è necessario tentare di non fare errori che possono essere facilmente evitati con un pizzico di attenzione. La prima cosa da fare, come accade per ogni stanza della casa è prendere le giuste dimensioni per tutto: solo con la misurazione degli spazi ed un loro sfruttamento intelligente è possibile eseguire delle scelte corrette e non sprecare soldi. Altro consiglio, per quanto la televisione sia uno degli elementi principali: mai considerare solo il televisore come “focus” del proprio arredo.

Non si può arredare “in base” alla televisione e alla sua presenza, sebbene vi sia la necessità di tenerne da conto. Una volta che si sarà lasciato lo spazio giusto, lo stile dei mobili e del loro posizionamento deve rispondere solamente a criteri di praticità e spaziali. E’ importante sentirsi liberi di esprimere la propria creatività, senza tenere da conto della posizione della TV. Allo stesso tempo è ovviamente importante valutare con attenzione l’illuminazione del salone e fare in modo che la stessa possa risultare ottimale sia per ciò che consente la visione della televisione, sia per il normale sfruttamento della stanza e del sofà.

E’ proprio il divano l’altro elemento portante del salotto: se esteticamente in linea di massima non vi è alcuna limitazione a quello che può essere il suo stile, è importantissimo evitare di sbagliare le misure dello stesso. Bisogna dire no a complementi d’arredo sovradimensionati rispetto alle misure della stanza: un sofà grande è molto comodo, ma come si può poi considerare vivibile il vano?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>