Tessuti, le tendenze estive del 2018

di Valentina Cervelli Commenta

Quali sono le tendenze estive dei tessuti per il 2018?  Essi sono spesso sottovalutati per importanza all’interno dell’arredamento e questo è un errore che non andrebbe mai fatto: la loro presenza è infatti in grado di dare alla casa un tocco importante di stile.

E questo è valido per qualsiasi di loro: basti pensare all’effetto che la colorazione ed il materiale delle tende può creare a seconda dell’impiego che ne viene fatto. A differenti tipologie corrispondono spesso differenti regolazioni della luce e di conseguenza un differente risultato finale per ciò che concerne l’illuminazione. Ma in modo anche più semplice basta spesso foderare il divano in modo differente per ottenere una stanza completamente differente nel look.

Il 2018 è l’anno delle fantasie floreali in ogni componente dell’arredamento ed ovviamente i tessuti non fanno eccezione: in particolare ad essere amati sono il blu ed i toni pastello del rosa e del verde. Se si punta al tropicale si può “esagerare” con colori sgargianti come il giallo oro ed il verde intenso, soprattutto se ben distribuiti per ciò che riguarda palme ed ananas: in questo caso però il segreto è quello di selezionare solo alcuni complementi da tappezzare in questo modo, al fine di non ritrovarsi in una giungla di elementi stancanti e non più piacevoli. I design fanno un esempio molto chiaro: se immettiamo cuscini tropicali, il divano deve essere in tinta unita.

Di moda quest’anno sono i tessuti a righe bianco-blu e nero-bianco perfetti per poltrone e sofà ed i quadretti, in particolare quelli Vichy. E per le tende? Via libera al lino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>