Arredare casa con colori caldi

di Valentina Cervelli Commenta

Arredare casa con i colori caldi è la soluzione migliore alla quale dare vita per coloro che intendono esprimere personalità ed energia: quale sensazione vi danno il rosso e l’arancio?

Se ci pensate un attimo vi renderete conto che sono proprio quelle sopra descritte, scelte tipiche di chi vuole generalmente esprimere vitalità ed entusiasmo. Ma arredare casa con i colori caldi non passa solamente attraverso queste scelte “esagerate” dall’impatto spesso devastante. Anche la maggior parte dei colori pastello sono considerabili caldi e per questo perfetti per essere utilizzati in questo caso.

Perché questa scelta? Molto semplice: a livello cromatico essi rendono gli ambienti più accoglienti e gradevoli portando le persone a sentirsi a proprio agio in ogni momento ma proprio per tal motivo è importante approcciare con attenzione i colori caldi nelle stanze più piccole dove i colori freddi risultano essere una scelta migliore per dare più respiro e far sembrare la stanza più grande.

Il consiglio è quello di inserire un colore come il rosso in stanze energiche come cucina, salotto e sala da pranzo magari abbinando il bianco al tutto per scaricare un po’ di tensione. Un’altra tonalità calda ed adatta è il giallo, luminoso e perfetto per essere abbinato con colori freddi: esso si rivela perfetto per essere anche pare dell’arredamento come parte di un mobile o altri complementi d’arredo.

Se si vuole ottenere un arredamento al top, con i colori caldi, la cosa più importante è quella di abbinarli al meglio per rendere l’intero ambiente adatto ad accogliere coloro che ci vivranno senza stancarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>