Arredare il balcone: cosa non deve mancare

di Valentina Cervelli Commenta

Arredare un balcone o un terrazzo può essere un’attività semplice se si scelgono i pezzi giusti da inserire per renderlo pratico e divertente da usare. E non debbono essere assolutamente costosi, essi possono essere riciclati e low cost, ma devono rappresentare la scelta giusta per lo spazio preso in considerazione.

In fin dei conti quello che si vuole in questo caso è semplicemente che sia funzionale e di bell’aspetto e tale obiettivo non è difficile da raggiungere con un pizzico di impegno.  Partiamo come anticipato dall’arredo giusto. Esso va selezionato in base allo spazio disponibile e non dovrà mai mancare un tavolino che si adatti alla perfezione a quello che è lo spazio preso in considerazione e delle sedute da accostare allo stesso. Questo ovviamente è valido se si vuole studiare o mangiare all’esterno. In caso ci si voglia solo rilassare una bella poltrona di vimini o una sdraio basteranno.

Per essere sicuri di inserire i mobili giusti all’interno del balcone o del terrazzo basta ricordare che tavolo, sedie e poltrone adatte sono un must have, insieme ad ombrelloni o tende da sole per ripararsi dal calore. E’ importante fare una scelta adeguata per ciò che concerne i materiali: diventa basilare scegliere qualcosa che possa sopportare senza rovinarsi gli agenti atmosferici o provvedere ad inserire soluzioni che possano proteggere i mobili.

Il riciclo creativo può essere una delle strade giuste per arredare il proprio terrazzo: gomme di auto, cassette della frutta possono risorgere a nuova vita grazie ai tantissimi tutorial per il fai da te che spiegano come creare qualsiasi mobile e complemento d’arredo possa rendersi utile in quel contesto. In particolare si possono ottenere tantissimi vasi e recipienti per i fiori, perfetti se si vogliono coltivare piante aromatiche o fiori.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>