Arredare il balcone creando un’area pranzo di facile allestimento

di Gianni Puglisi 1

Il mese di marzo Leroy Merlin lo vuole dedicare agli esterni e a chi ha intenzione di arredare balconi e giardini. Oggi proviamo a considerare i suggerimenti per chi ha un balcone e vuole creare un’area pranzo in modo semplice, rendendo anche l’esterno di casa vivibile. 

Leroy Merlin fa una proposta articolata in tre momenti, evidenziando la piantina del balcone e mostrando il balcone stesso da due angolature così da presentare in modo ordinato prodotti e prezzi degli arredi e dei complementi utili. Iniziamo quindi dalla piantina che mostra un balcone che nonostante preveda un piccolo prato sintetico, non è al pian terreno.

A questo punto sono evidenziati il tavolino e le poltrone, il vaso e pannello divisorio. Il tavolo bianco è in offerta a 170 euro e può essere coordinato con delle sedie impilabili che costano 53 euro l’una. In fondo devono essere poltrone resistenti, da esterni. Il vaso è adatto ad accogliere piante ornamentali e costa 69 euro, poi c’è il pannello i cui costi partono da 50 euro. Ne servono almeno due.

A questo punto si cambia veduta per analizzare le altre proposte: l’applique e la zanzariera, il prato sintetico e il vaso per l’orto. Quest’ultima soluzione serve per evitare di dover regalare tutto lo spazio ai fiori. La fioriera da orto, comunque, così si chiama, costa 80 euro cui vanno aggiunti i 20 euro ogni 2 metri di prato sintetico, l’applique da esterno e la zanzariera che oltre ad essere utile separa la zona interna da quella esterna proprio come il mosaico scandisce gli spazi di cui si è proprietari.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>