Tendenze 2018, come abbinare il color tortora

di Valentina Cervelli Commenta

Tra le tendenze arredo 2018 vi è senza dubbio l’utilizzo del color tortora per pareti o complementi d’arredo: una tonalità in grado di esprimere eleganza e sofisticatezza, a patto che venga usata in modo corretto e non pesante all’interno dei vani.

pareti casa color tortora

Tecnicamente il color tortora è la tonalità più adatta se si vuole dare vita ad un arredo di rappresentanza che non perda la propria forza ne corso degli anni e, cosa importante, può essere usato senza problemi in ogni parte della casa. Ovviamente seguire alcuni semplici consigli può dare modo di ottenere risultati più importanti. Un esempio? Se è il complemento d’arredo, come una poltrona o un divano, ad essere color tortora, metterlo direttamente sotto una fonte di luce naturale può aggiungere quel pizzico di eleganza in più, soprattutto se alle pareti è presente un colore neutro.

Ma attenzione, non bisogna disdegnare i pavimenti di questo colore perché se ben gestito il tutto il risultato può essere davvero straordinario: se si incontra specialmente un parquet di questa tonalità è possibile sbizzarrirsi con i colori come mai fatto. Un esempio? Si possono immettere sedute in rosa antico o addirittura puntare a mura di colore verde oliva: generalmente i designer puntano a questo tipo di colorazione quando intendono esprimersi in stile bohemien. Un modo per essere eleganti senza esser sobri. Quel che è importante comprendere di questo colore è che non ha paura di accostamenti forti ma non disdegna nemmeno i toni neutri e se ben utilizzato può non solo risaltare lui stesso ma dare modo al mobilio ed alle decorazioni di risaltare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>