Tavoli da cucina: consigli per scelta consapevole

di Valentina Cervelli 1

La cucina, come qualsiasi altra stanza della casa è composta da diversi elementi: essi possono essere acquistati tutti in blocco 0 selezionati uno alla volta per un risultato meno omogeneo ma di maggiore effetto: come regolarsi quindi in tal senso con il tavolo da cucina?

Esso è senza dubbio, all’interno di una cucina abitabile, l’elemento più importante e per tale motivo deve essere selezionato con molta attenzione, non solo per la sua estetica ma anche tenendo conto degli spazi a disposizione e della sua resistenza. Prima cosa alla quale fare attenzione: per quanto eclettico o dall’aspetto incredibile, esso deve essere in qualche modo riconducibile allo stile della cucina. In tal senso si può giocare sulla colorazione o su dei particolari: ad ogni modo è preferibile che la continuità non venga interrotta.

Secondo parametro: la grandezza. In questo caso il discorso si fa leggermente più complesso perché è importante eseguire una scelta saggia e pensata sia per il proprio nucleo famigliare sia per le potenziali occasioni nelle quali vi potranno essere degli ospiti: questo significa quasi sempre acquistare un tavolo allungabile. Esso può essere tondo o quadrato a seconda delle esigenze estetiche o di spazio. L’importante è che si inserisca bene all’interno dell’ambiente. Generalmente per ciò che concerne questa tipologia di tavolo da cucina il materiale consigliato è il legno.

Il contrasto tra le gambe ed il ripiano è qualcosa che spesso viene offerto dagli interlocutori per creare una maggiore adattabilità al resto della cucina. Non bisogna avere paura di osare in tal senso, soprattutto perché consente di eseguire scelte ottimali su basi di prezzo variegate.

 

Commenti (1)

  1. Valentina Cervelli, thank you for this post. Its very inspiring.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>