Come scegliere il caminetto e adattarlo allo stile della casa

di Gianni Puglisi 1

Si dice sempre che la cucina è il cuore della casa. Se avete un caminetto però, sarete d’accordo con me nel dire che anche il camino riesce ad imporsi come luogo intorno a cui si concentra l’angolo più accogliente di casa. Il calore che emana, l’atmosfera che crea, fa diventare la stanza in cui si trova il punto centrale della casa e senza dubbio il camino diventa il protagonista assoluto di tutto l’ambiente. Quando si acquista un caminetto è sempre necessario scegliere il rivestimento che in genere è disponibile in una grande varietà di stili e colori. Seguite i nostri piccoli consigli per scegliere un rivestimento decorativo che vada bene per lo stile della vostra casa.

Innanzitutto stabilite qual è lo scopo del rivestimento e quanto deve essere grande. Ci sono caminetti sormontati solamente da una mensola su cui potete appoggiare pochi oggetti decorativi, e caminetti studiati come veri e propri pezzi d’arredamento intorno ai quali si può addirittura costruire una parete attrezzata. A seconda dello stile che preferite, potete scegliere un modello con una cornice larga e decorata su cui appoggiare le foto di famiglia e gli addobbi stagionali, oppure un modello lineare, semplice ma ugualmente elegante.

I rivestimenti più diffusi sono in legno, pietra, mattoni, che sono adatti per ambienti rustici. Nei modelli più rustici il rivestimento può essere realizzato in marmo anticato (anche fugato a cemento) e trave in legno massiccio grezzo. Per ambienti moderni ma comunque classici, va bene il marmo di colore chiaro, oppure il travertino, magari con inserti in acciaio inox. Oppure il classico marmo bianco con cornice in stile impero o in stile 700.

La tipologia del rivestimento dipende anche dalla grandezza del camino. Una semplice cornice può essere troppo striminzita per un camino molto largo. Se poi volete che il camino diventi il centro di tutta la stanza sarebbe utile optare per un rivestimento importante, che sia più esteso della sola larghezza dell’apertura del camino.

Photo Credit| Edilkamin

Commenti (1)

  1. Ciao Margherita. Molto interessante quetsa linea di camini. Il Design e8 davvero molto avvenieristico. Quanto alla praticite0 bisognerebbe provare ma dubito che non siano all’altezza del Design.Magari prossimamente scriviamo un Post su questi caminetti.Grazie della segnalazione!Puoi interagire con il nostro Blog anche su Facebook. Vieni a trovarci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>