Salone Internazionale del Mobile a Milano ad aprile

di Valentina Cervelli Commenta

Dal 9 al 14 aprile presso la fiera Milano di Rho si terra il prossimo Salone Internazionale del Mobile, una delle fiere più importanti del nostro paese per ciò che concerne l’arredamento e il design. Un appuntamento perfetto per unire cultura e compravendita sul tema.

Ancora una volta la rassegna è pronta a mettere a disposizione dei suoi visitatori una serie di prodotti di design di alta qualità che verranno suddivise in tre diverse categorie: classico, design e xlux. La prima presenterà esempi di arredamento legati all’artigianato e alla tradizione, la seconda darà spazio a tutto ciò che rappresenta estetica, innovazione e funzionalità mentre l’ultima presenterà il lusso rivisto in chiave temporanea.

Quel che ci si aspetta, dalla manifestazione di quest’anno è che sia in grado, grazie ai sempre numerosi espositori e le migliaia di prodotti che verranno esposti, che sia in grado di attirare una buona fetta di appassionati: è stato stimato che in media ogni anno sia in grado di attirare circa 370 mila provenienti da circa 188 paesi. Numeri importanti come d’altronde le idee esposte ogni anno, tra complementi d’arredo ed accessori.

La manifestazione sarà anche un omaggio a Leonardo da Vinci nel cinquecentenario della sua morte. Ha commentato Claudio Luti, presidente del Salone del Mobile:

In questo momento di grande successo di Milano, è importante consolidare la capacità attrattiva del Salone del Mobile che offre ai suoi visitatori un’ampia offerta di prodotti, occasioni di relazioni internazionali e opportunità di riflessione sul rapporto tra creatività e impresa. Ragionando sulle parole chiave del Manifesto, il patto d’intenti sui valori che hanno contribuito a fare della manifestazione il principale appuntamento del settore design a livello internazionale, il Salone introduce il nuovo vocabolo ingegno. Cioè l’intelligenza come principio di creatività, senso del talento, geniale abilità nel fare e nel pensare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>