Idee originali per arredare il giardino

di Gianni Puglisi Commenta

Il giardino di casa può diventare uno spazio unico anche per alcune scelte che fate in termini di arredo e sistemazione. Anche se la tendenza, purtroppo, è quella di usare un piccolo spazio verde per l’accumulo del materiale che non si usa più, è anche vero che molto del materiale di scarto può essere usato per arredare. Ecco in che modo. 

Come tutte la buone famiglie che si rispettano, siamo sicuri che anche nella vostra avete l’abitudine di usare lattine e barattoli proprio come quelli dei pelati. Ecco questi scarti della cucina possono trovare spazio in giardino sotto forma di contenitori per lampade.

Basta lavare bene le lattine, bucherellarle con l’aiuto di un chiodo e di un martello e poi posizionare sul fondo una candela. L’effetto può anche essere multicolore se riuscite a dipingere l’interno del barattolo prima di bucarlo. Rispetto al posizionamento, ci sono molte soluzioni. C’è chi fissa i barattoli su quadrati in legno sostenuti da un piedistallo di legno. Stile torcia? Non male!

Usando come sostegni delle canne da bambù potete fare esperimenti analoghi di riciclo creativo anche con i contenitori della ricotta o dello yogurt, quelli a retina per intenderci. L’atmosfera notturna cambierà certamente volto.

Avete voglia di qualcosa di più colorato, che abbia un impatto più deciso sul vostro giardino? Allora il consiglio è quello di munirvi, con pochi euro, di quei palloncini a forma di mappamondo e di fare in modo che con dei cestini di vimini collegati alla base, diventino simili a delle mongolfiere. Sono ottimi da appendere all’ingresso e suggeriscono il vostro sguardo sempre attento sul mondo.

In giardino potreste avere l’opportunità di accogliere anche qualche uccello migratore. In questo caso, con delle vecchie latte d’olio opportunamente modificate, potete creare dei simpatici nidi per le specie di passaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>