Come decorare il camino e la sua mensola

di Valentina Cervelli Commenta

Come decorare il camino e la sua mensola in modo che appaiano sempre al top dell’estetica con minimo sforzo? Come in ogni cosa, spesso e volentieri, sono necessarie solo un pizzico di creatività e voglia di fare.

La scelta davvero non manca: talvolta basta semplicemente comprendere quale sia il messaggio che si vuole dare con quel particolare tipo di decorazione scelta e soprattutto selezionare qualcosa che davvero si trovi bene in quel posto. Un esempio pratico? Se si ha un camino centrale con una cappa ampia e dritta la stessa può essere utilizzata per posizionarvi sopra uno specchio: una soluzione di questo genere è perfetta per dare più luce all’intero vano e per farlo sembrare più grande. In questo caso non bisogna avere paura di scegliere un accessorio vistoso.

Un’altra idea valida per decorare il camino è quella di utilizzare l’arte: e nel caso più specifico, a seconda dello spazio a disposizione, è possibile utilizzare quadri od oggetti di design per decorare il camino. Non bisogna temere di poggiare sopra la sua “mensola” piccole sculture di diversa tipologia.

In caso il camino non sia funzionante si ha a disposizione un’altra opzione: quella di decorare con le piante. La scelta è praticamente illimitata e spazia dalle piante da fiore fino ad arrivare alle succulente, soprattutto se colorate. Le candele possono rappresentare un’altra ottima opzione di decoro ma più di tutti, se li si hanno, gli oggetti del ricordo sono il top delle possibilità. Accessori magari appartenuti alle nonne che ai loro tempi erano conservati in camino….una scelta perfetta.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>