Living Room, decorare con la legna da camino

di Valentina Cervelli Commenta

Quando si utilizza un camino per riscaldarsi spesso il posizionamento della legna diventa un particolare scomodo da gestire all’interno di una living room: a meno che non si abbia un po’ di fantasia e si utilizzino i tronchi stessi per decorare o arredare la stanza.

Non è impossibile, a patto che si sia ben coscienti del risultato che si vuole ottenere e che ci si adoperi un poco nella raccolta dei mezzi necessari per ottenere delle decorazioni naturali o di design a seconda delle esigenze. Prima di proseguire è importante però sottolineare una cosa: il taglio della legna, in lunghezza, è una delle caratteristiche che bisogna gestire con maggiore attenzione.  Essa non dovrà solo adattarsi al camino ma anche alla disposizione con la quale la si vuole conservare.

Se si possiede un caminetto utilizzato durante l’inverno si può pensare di servirsi proprio della scorta da bruciare per decorare la living room: l’unica cosa che serve è una struttura a vista, del materiale che più si reputa consono, che aiuti a disporre la legna a fianco del camino o ad esempio in un angolo della stanza. A seconda della regolarità della struttura sarà possibile ottenere diversi risultati, dalle più originali alle più eleganti. E per quanto possa sembrare “assurdo” ad alcuni, dei ciocchi di legno, tagliati nella giusta misura, possono essere sistemati al meglio per creare delle vere e proprie soluzioni.

Si può ricercare un effetto rustico rivestendo un’intera parete con dei ciocchi di legna tagliati a blocchi, cilindro o liste. Aiutandosi con una struttura in grado di creare spazi vuoti si potrà ottenere una parete dallo stile classico di montagna con spazio per oggetti e libri.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>