Classic Blue colore Pantone 2020, come utilizzarlo

di Valentina Cervelli Commenta

Classic Blue è il colore dell’anno 2020 per Pantone: una sfumatura elegante e contemporanea, ma al contempo semplice e raffinata. Come utilizzare all’interno della propria abitazione questa tonalità così interessante?

Classic Blu Pantone: semplice e luminoso

Il bello del Classic Blue scelto da Pantone è che nella sua semplicità è comune in grado di adattarsi a qualsiasi utilizzo: una caratteristica che lo rende perfetto per essere usato senza particolari problemi in qualsiasi ambiente. Certo, come in ogni caso il segreto sta nel trovare un equilibrio: a prescindere che si faccia da soli o che ci si affidi a designer o architetti, l’uso di questo colore deve esser ben calibrato. La sua luminosità di base aiuta l’approccio nei confronti della tonalità, ma diventa importante chiedersi, soprattutto se lo si intende utilizzare sulle pareti, quanto davvero si sia preparati ad utilizzarlo ed in quali ambienti.

A livello di interazioni è evidente che sia in grado di far “risplendere” qualsiasi materiale gli si accosti, a partire dal legno e dalla pietra fino ad arrivare al ferro ed il vetro, dando modo di spaziare dallo stile classico allo stile industrial. Il consiglio? Quello di utilizzarlo su una parete sola per farne risaltare la lucentezza insita e giocare con i vari equilibri che si presentano all’interno di un vano.

Classic Blue versatile nei mobili

Quel che è evidente, osservando il Classic Blue, è che si tratta di una tonalità con la quale si può giocare molto se ad essere di questo colore sono i mobili. Una madia, un mobile da salotto: l’effetto che è possibile ottenere inserendo complementi d’arredo di questa tonalità all’interno di una stanza totalmente bianca o con una parete dipinta Classic Blue a richiamare è qualcosa che vale davvero la pena di sfruttare.

I produttori di mobili hanno dato davvero sfogo alla loro fantasia grazie a Classic Blue: la sua versatilità consente infatti non solo di giocare con effetti multicolore insieme a materiali come il legno ma dà modo di ottenere moltissimo anche da creazioni tessili: tende e cuscini possono essere realizzati per diversi ambienti e stili donando quella eleganza innata e semplice senza fare il minimo sforzo.

E cosa dire dei tappeti, che soprattutto in un salotto o in una camera da letto, possono dare davvero il meglio di loro soprattutto alla presenza di un richiamo, magari tramite un accessorio specifico? Se si desidera cambiare qualcosa in casa, il colore scelto da Pantone per 2020 consente di spaziare ed ottenere: vale la pena provare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>