Biancheria da letto: seta o cotone?

di Valentina Cervelli Commenta

Come scegliere la biancheria da letto più adatta? Meglio delle lenzuola di cotone o di seta? Una prima cosa che va sottolineata è che entrambi i materiali hanno dei vantaggi che non possono essere dismessi con facilità: vediamo quali sono.

arredamento minimalista quando troppo

Prima cosa da notare: sia seta che cotone sono materiali naturali al 100% e di conseguenza adatti a favorire un sonno privo di eccessivi scossoni. Quel che è importante fare è scegliere la tipologia che più si avvicina alle proprie esigenze e che siano in grado di garantire freschezza d’estate e calore d’inverno.

Partiamo dal cotone: esso è senza dubbio una delle fibre naturali più diffuse, morbido e traspirante grazie alla presenza di cellulosa ed a contatto con la pelle è in grado di garantire una sensazione di freschezza molto importante, riuscendo però solo con l’ausilio di coperte e piumoni a garantire il calore nei periodi più freddi. E’ tra l’altro un materiale ipoallergenico adatto ogni tipo di pelle che può essere usato in ambito medico dopo un’accurata sterilizzazione: bonus ulteriore non vi sono particolari precauzioni da prendere per il suo lavaggio.

La seta, come risaputo, è costituita da forti fibre di origine animale: a livello estetico è il top grazie alla naturale lucentezza di cui è dotata. La sua elasticità, la morbidezza sono riscontrabili anche nei suoi derivati come il velluto, raso, taffetà e l’organza. Le lenzuola in sete resistono a forti deformazioni, sono dotate di spessore esiguo e mantengono perfettamente freschi d’estate e caldi d’inverno, ma a differenza del cotone necessitano d’attenzione nell’ambito della loro pulizia.

Come scegliere? In base al grado di umidità ed alle possibilità economiche.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>