Arredamento estate 2019, via libera all’arancione

di Valentina Cervelli Commenta

L’arredamento dell’estate 2019? Via libera all’arancione in tutte le sue sfumature. E poco importa che si parli di un accessorio o delle pareti dell’abitazione: la voglia di vacanza e di allegria grazie a questa tonalità esplode senza essere troppo pesante.

Va infatti ammesso che il giallo, a seconda della tonalità, talvolta può risultare troppo impegnativo per una casa, soprattutto sul lungo periodo: qualcosa che con l’arancione di solito non accade perché in grado di mettere a proprio agio coloro che ne osservano l’impiego nella stessa. Quel che è importante fare, quando si decide di modificare l’assetto della propria abitazione, è di valutare bene dove e come nuovi colori vengono immessi: la parola d’ordine in questi casi deve essere “equilibrio” a tutti i costi.

Ogni vano infatti avrà bisogno di un approccio diverso in base al suo scopo: salotto e cucina non potranno essere arredati allo stesso modo. Mentre nel salotto ci si può sbizzarrire con l’immissione di cuscini colore arancione in varie fantasie, piccoli vasi ed oggettistica, per ciò che concerne la cucina saranno i suppellettili e gli elettrodomestici a dover accompagnare con il colore arancione l’arredamento pre-esistente. O nei casi “limite” si potrà decidere di cambiare l’intera cucina selezionando del nuovo mobilio moderno dove l’arancione è il colore principale.

L’arancione si adatta perfettamente anche ad essere usato nelle camere da letto (in questo caso meglio lavorare su oggetti, accessori, biancheria e tappezzeria, N.d.R.) e negli esterni, dove questo colore estivo può divenire parte di gonfiabili per la piscina, tovagliette e lanterne varie da porre in contrasto con il blu, suo colore complementare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>