Arredamento casa ispirato a fumetti e fiabe

di Valentina Cervelli Commenta

Arredamento casa ispirato a fumetti e fiabe? Qualcosa che non si vede spesso ma che ci fa pensare: perché no? In fin dei conti non vi è bisogno di essere troppo seri in ogni caso e soprattutto il mercato offre tantissime opportunità per arredare con complementi di questo genere.

Basti solo pensare a fiabe come Alice nel Paese delle Meraviglie o Pinocchio: addirittura dei brand hanno dato spazio ad oggettistica dedicata. Per non parlare dei fumetti: in questo caso si apre davvero un intero mondo che affonda le sue radici nella cultura pop e che riesce a dare un guizzo divertente e moderno a qualsiasi abitazione anche con pochissimi elementi.

Ovviamente la prima cosa da fare, se si vuole arredare casa in questo modo è quella di prendere bene le misure e mettere nero su bianco ciò che si vuole fare: questo perché si può puntare sulla scelta di mobili specifici o lasciare la personalizzazione ai diversi gadget ispirati a fiabe e fumetti. Il consiglio sarebbe quello di puntare sull’oggettistica se non si è pronti a rivoluzionare la propria casa. In alcuni casi, se si parte da uno stile vintage o classico prendere spunto dalle fiabe è più semplice di quel che si creda, soprattutto se si possiede un letto a baldacchino o dei mobili in stile shabby chic: in questo caso bastano piccoli e semplici tocchi per modificare l’ambiente. Stesso discorso è valido se un contesto moderno si vogliono aggiungere dei particolari fumettistici. In quest’ultimo caso, buttarsi sul pop, lo ripetiamo è la scelta migliore: si potrebbe riuscire addirittura a trovare ogni singolo complemento necessario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>