Alessi e la collezione design spring summer 2011

di Gianni Puglisi Commenta

Ammetto di avere un debole per Alessi, un’azienda che riesce sempre a stare al passo con i tempi; Alessi negli anni ha cercato, riuscendoci, di realizzare oggetti che non fossero solo di design. Ha dato e continua a dare vita a delle piccole opere d’arte, delle creazioni utili, oggetti che ci piace avere in casa e che non ci stancheremo mai di guardare ed usare; tra l’altro vale la pena ricordare che è possibile trovare i prodotti Alessi all’interno dei principali musei.

Qualche nome? Museum of Modern Art Moma (New York), Minneapolis Institute of Art (Minneapolis), Centre Pompidou (Parigi). Lo scorso mese di gennaio a Tel Aviv, è stato inaugurato un nuovo flagship store all’interno della catena di negozi, Tollman che in Israele è leader nell’industria del design: la crescita di Alessi sembra davvero inarrestabile.

Alessi non si avvale di designers interni; preferisce lavorare con talenti esterni. Queste le parole di Alberto Alessi:

Dall’inizio degli anni 70 ho collaborato con centinaia di designers. Questa è stata l’esperienza più gratificante della mia vita, e tuttora continua a entusiasmarmi. Mi ritengo un uomo fortunato: ciascuno di questi incontri mi ha lasciato qualcosa di importante. Amo vedere come, ogni volta, l “Immensità del Possibile Creativo” prende forma in immagini, parole, gesti e pensieri unici e, allo stesso tempo, incentrati sull’impresa eroica di esprimere qualcosa di più grande di noi

E così non stupiamoci se nel catologo spring summer 2011 troviamo dei capolavori creati da alcuni dei più grandi designers del mondo! La Moka di Alessandro Mendini è un tributo a suo nonno Alfonso Bialetti, che negli anni ’30 del XX° secolo è stato l’inventore e primo produttore della “Moka Express”.

Anna e Gian Franco Gasparini hanno creato uno splendido set di coltelli da formaggi composto da: coltello per paste dure, coltello per paste semidure, coltello per paste molli e coltello per paste tenere in acciaio AISI 420. Deliziosi i portaagrumi e i portalumi in porcellana realizzati da Doriana e Massimiliano Fuksas. Elena Manferdini è un architetto che per Alessi ha creato Blossom, una fruttiera traforata in acciaio inossidabile.

L’azieda offre la gamma di prodotti con i seguenti marchi: Officina Alessi, A di Alessi ed Alessi.

www.alessi.com/it

 

Photo Credit| alessi

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>