Si può arredare con il polistirolo

di Gianni Puglisi Commenta

Il polistirolo è un materiale che riesce a rendere più armonici gli ambienti, è a basso costo e può far scatenare la fantasia degli arredatori dell’ultimo minuto grazie a forme creative mai prodotte prima. Si può costruire uno spazio per i libri, o per le riviste e si può anche realizzare uno svuota tasche. Vi pare poco?

Un arredo per chi ama gli Skyline è quello che si basa sul polistirolo. Si sceglie una sagoma e la si realizza tagliando a piacere il polistirolo e seguendo il tema desiderato. Facciamo un esempio: se siete amanti dei viaggi e amate portare in casa degli oggetti che vi ricordino la città visitata – un modellino della torre Eiffel per Parigi – sappiate che vi basta un disegno stilizzato per riprodurla in polistirolo.

Poi i colori possono essere un continuum o in contrasto con il resto dell’arredo. Ci sono poi altre caratteristiche di questo materiale che lo rendono particolarmente adatto all’arredo:

  • È termoplastico, può essere fuso e rimodellato;
  • È un materiale riciclabile a basso costo, ha una consistenza leggera ma resistente alla compressione;
  • È atossico, tanto da essere utilizzato anche nel settore alimentare;
  • È impermeabile all’acqua;
  • È traspirante al vapore;
  • È resistente a condense, muffe e anche a batteri e tarme;
  • supporta perfettamente laccature e verniciature da carrozzeria.

Tutti questi lati positivi del polistirolo lo rendono particolarmente adatto alla creazione di archi di ogni dimensione, cupole, volte, pilastri, colonne, basi, capitelli, corrimano, balaustre, fioriere, rosoni, lesene, travi, fontane, poltrone, colonnine, separé, sedie e tavoli, panchine, librerie e altri oggetti di design. Le ristrutturazioni low cost potrebbero partire proprio da qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>