Come scegliere il tavolino da caffè

di Valentina Cervelli Commenta

Come scegliere il tavolino da caffè più adatto alla propria living room? Per quanto questo elemento d’arredo possa sembrare di facile gestione vi è il bisogno di eseguire una scelta il più possibile ponderata ed intelligente, soprattutto se si vuole ottenere un ottimo risultato.

Il primo fattore da tenere in considerazione è l’altezza. Il coffee table deve essere assolutamente della stessa altezza dei posti a sedere che vengono sistemati intorno allo stesso: si parla quindi di 45-50 cm.  Il divano che di solito viene utilizzato come seduta non deve essere troppo vicino al tavolo, ma deve esservi spazio per muoversi liberamente attorno e sedersi con comodità senza sentirsi costretti. Il discorso spazio è importante anche per ciò che concerne i mobili “davanti” al tavolino da caffè: la distanza tra questo e gli altri deve essere di almeno 80 cm. Ecco perché di solito prima dell’esecuzione della scelta devono essere prese adeguatamente le misure con un metro.

Essendo la distribuzione degli spazi importante ovviamente se si possiede un grande spazio da arredare ci si può sbizzarrire cercando un tavolino da caffè più grande: molto è legato alle dimensioni generali della living room. E soprattutto se lo spazio è poco, giocare sulle trasparenze è basilare. In questo caso si può scegliere un coffee table con ripiano in vetro: fattore che consente un inserimento molto più facile nello stile scelto per il resto dell’arredamento. Non bisogna avere paura di scegliere secondo il proprio gusto, ma è importante e conveniente attenersi a queste piccole ma utili regole da seguire.

Photo Credit | InFabbrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>