Porte raso muro, soluzione elegante

di Valentina Cervelli Commenta

Le porte raso muro sono una soluzione molto elegante per chiunque voglia dare vita ad un arredamento di rappresentanza, che risulti sempre al top e perfetto: soprattutto nel caso si scelga la sua tipologia con specchio annesso.

Una tipologia di porta che si incastra perfettamente in uno stile minimalista ottenendo comunque un elemento divisorio tra le stanze che compongono l’abitazione: un must per coloro che non vogliono rinunciare a nascondere ma con eleganza. Ma come é composta tecnicamente?

Si parte da una struttura in alluminio che sorregge il pannello porta a struttura tamburata dallo spessore di circa 50 mm accompagnato da un telaio perimetrale in legno massiccio. Del polistirene ad alta densità viene poi inserito per assicurarsi un’insonorizzazione il più possibile valida. Un ulteriore telaio in alluminio estruso passivato e una rete porta intonaco in kevlar consentono di installare la parte finale di questo complemento d’arredo evitando sul lungo termine crepe di ogni sorta che possano minarne la stabilità.

Esteticamente, come già anticipato, la porta raso muro è sinonimo di eleganza, perfetta da essere utilizzato quando si possiede una metratura limitata e quando si vogliono ottenere specifici effetti. Se si sceglie la sua tipologia a specchio ovviamente non solo si punta a dare l’illusione di uno spazio più grande e luminoso ma si riuscirà a dare quel tocco di ricchezza al vano che non guasta mai soprattutto se si è optato per un arredamento con guizzi dorati e cristalli rispetto ad uno moderno. Tra l’altro è da notare in molti modelli la particolarità della serratura invisibile, di tipo magnetico ed a scomparsa totale.

Photo Credit | Eclisse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>