Oggetti di design: l’attaccapanni si rinnova!

di Gianni Puglisi 1

Non è mai stato un granchè, anzi. Direi che rientra tra quegli oggetti squallidi e diciamolo pure, un po’ bruttini, che però in casa non possono mancare. L’attaccapanni dunque è meglio metterlo in un angolino dell’ingresso, magari dietro la porta e speriamo che si riempia presto di cappotti. Fine di questa storia. Basta dare un’occhiata alla nostra gallery per notare come anche un oggetto un po’ banale d’uso quotidiano può diventare un oggetto di design bello, spiritoso e ovviamente anche pratico da usare. Posizionato all‘ingresso di casa non sfigurerà e i vostri ospiti vi chiederanno di sicuro dove l’avete trovato!

Tanti uccellini appoggiati sui fili, però in casa! Si tratta dell’attaccapanni Birds on Wire di Covo (cm 123x13h). Ogni giorno il designer che lo ha ideato passava sotto cavi riempiti di centinaia uccellini in fila, un giorno ne ha fatto una foto e poi l’ha riprodotta in questo attaccapanni di metallo tagliato al laser, con i ganci per attaccare giacche e borse. Direi che questo attaccapanni rende benissimo l’idea. Costa 189,60 euro.

Un albero stilizzato a foglie colorate, questa l’idea di base dell’attaccapanni Smartyn di Pezzani Home Collection (cm 38x177h). E’ realizzato in acciaio e ha i pomoli colorati a forma di foglia in legno laccato. La colonna è disponibile in bianco o in nero, la base si può scegliere tra cinque colori (bianco, nero, lilla, rosso, fucsia) e per quanto riguarda i pomoli, potete scegliere tra varie combinazioni di colori e tinte uniche.Costa 307 euro.

Un grande tulipano, con il fusto addolcito da una linea curva e i petali che diventano ganci a cui appendere le giacche. E’ l’attaccapanni Tulipan di Servetto (cm 168h), in materiale plastico. E’ disponbile in cinque colori diversi e costa 185,60 euro.

Simone Micheli ha ideato VH per Con&Con, un’attaccapanni che ha già la gruccia incorporata. La base è di metallo e la gruccia è disponibile nei colori rosso, bianco e nero. E’ alto 160 cm e costa 198,50 euro.

Photo Credit| Covo, Pezzani, Maisonfifth, Pratmarmilano


 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>