Shiner, dormireste mai su un letto a dondolo?

di Gianni Puglisi Commenta

Una cosa è dondolarsi sull’altalena, un’altra su una sedia. E se a essere a dondolo fosse un letto? Diciamo pure che è un letto. L’originale proposta porta la firma di Joe Manus, designer del marchio Shiner. Mobilità ondulatoria, dunque, per cullarvi nel sonno e accompagnarvi in dolci riposi.

Sì anche alla personalizzazione. Il letto a dondolo può infatti essere fissato nella posizione che si preferisce e a qualsiasi inclinazione grazie a dei tappi in gomma.

La base del letto è in legno. Disponibili diverse versioni: pino, noce, quercia o calico. Il telaio è invece in acciaio al carbonio ed è disponibile in nero o con l’effetto spazzolato. Il costo, infine: 2.995 dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>