Legno massello per mobili e camera da letto, i consigli di Accademia del Mobile

di Gianni Puglisi Commenta

Come scegliere mobili e camera da letto? Prima di operare delle scelte importanti, occorre pensarci bene e l’Accademia del Mobile, una delle pià solide realtà italiane, dispensa consigli per prendere decisioni delle quali non dovrete poi essere costretti a pentirvi. E punta i riflettori sul legno massello, un materiale che non delude mai.

Ecco cosa spiega Accademia del Mobile sull’utilizzo di questo materiale. Si parte da una domanda apparentemente banale ma invece molto importante: da dove nasce un mobile in legno massello? Gli esperti rispondono:

Dal vero cuore del legno: della pianta viene selezionato solo il durame cioè la parte interna del tronco (il cuore appunto) che passa successivamente attraverso diversi step di stagionatura e lavorazione per poi trasformarsi in mobile. Una scelta di assoluta qualità che significa alto valore intrinseco del mobile e durata nel tempo

I vantaggi del legno massello sono tanti quando si parla di arredamento: Il legno nasconde innumerevoli proprietà che possono aiutare a vivere in un ambiente più salubre. Si tratta di una materia prima di origine naturale, dunque 100% ecologica, estremamente duttile e flessibile, resistente e di lunga durata. Calda e confortevole al tatto: perfetta per vivere casa in pieno relax, o dormire sonni più tranquilli respirando un’aria più pulita.

Visto che acquistare mobili e progettare una camera da letto richiede un investimento piuttosto grande, è il caso dunque di farsi qualche domanda prima di procedere con l’acquisto. E’ dunque consigliabile informarsi sui materiali a disposizione, su eventuali pro e contro, prima di arredare la vostra casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>