HOMI: la cucina moderna è pratica e colorata

di Gianni Puglisi Commenta

Le nuove cucine, quelle moderne, sono tutte orientate al criterio di praticità e sono sempre più colorate. Hanno abbandonato gli stilemi classici per acquisire con il colore una connotazione più giovanile e moderna.

Il colore ha un obiettivo se usato negli ambienti della casa: è quello di rendere gli spazi più ampi, più accoglienti, più moderni. Per ogni obiettivo esistono colori diversi e tecniche di colorazione corrispondenti. In generale, nella casa moderna, il tocco di colore non manca mai. In più, tutti gli elementi sono organizzati per rendere la vita nella stanza più pratica.

Ad HOMI 2014, la Fiera dedicata all’oggettistica e ai complementi d’arredo che si è tenuta a Rho in provincia di Milano, sono stati presentati gli oggetti che dovrebbero rendere le operazioni quotidiane più semplici e la casa più accogliente. Il punto di riferimento è indubbiamente il design, arricchito da un tocco di colore e da alcuni elementi classici come le finiture in alluminio e acciaio.

Gli oggetti sono diventano così pratici, belli e funzionali. Per esempio le grattuge diventano anche contenitori di formaggio, i coltelli sono ergonomici e le macchine del caffé comprendono lo spazio per le cialde pronto all’uso. Elementi compatti e multifunzione. Non mancano le padelle che supportano la cottura ad induzione, oppure le pentole a pressione con triplo fondo per distribuire meglio il calore, gli apparecchi per cuocere a bagnomaria i cibi che li conservano sottovuoto con le loro proprietà nutritive.

Questi sono soltanto alcuni degli oggetti presentati da HOMI di cui possiamo però elencare tutti i principi che hanno orientato la progettazione:

  • impatto ambientale,
  • preproduzione,
  • usabilità,
  • ergonomia,
  • dismissione,
  • costi,
  • proprietà meccaniche, tecniche, termiche, ottiche e strutturali
  • scelta dei materiali,
  • proprietà dei rivestimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>