Habitissimo, l’app per ristrutturare casa

di Gianni Puglisi Commenta

Habitissimo è un’applicazione mobile pensata per tutti coloro che vogliono ristrutturare casa e vogliono farlo comodamente da casa. Habitissimo non è pensata per mettere a nuovo gli ambienti ma per consentire a chi li abita di avere i preventivi più disparati in pochi click.

La piattaforma Habitissimo è nata in Spagna ed è approdata presto nel nostro Paese. In Italia consente a chi è registrato, di ottenere fino a 4 preventivi per i lavori domestici di diverso tipo. Si parla naturalmente di lavori edili, dalla ristrutturazione al mantenimento, dai traslochi al commercio. Il servizio è interessante nella misura in cui è offerto gratuitamente ai privati e a pagamento per i professionisti.

Come funziona Habitissimo

I privati possono registrarsi al portale e fare la richiesta di un lavoro. I professionisti possono inviare i preventivi e rispondere alle richieste ma per vedere le stesse e quindi fare un preventivo, devono pagare da 10 euro in su. Il prezzo varia sulla base della proposta.

L’utente può fare la richiesta di qualsiasi lavoro, poi può ricevere massimo 4 preventivi. Una formula che ha molti lati positivi: tutto si può gestire da casa, si possono richiedere lavori di vario tipo: manutenzione, trasloco, lavori tecnici, di mantenimento, costruzione, ristrutturazione e istallazione.

Di positivo c’è anche che nel momento in cui il contratto non è valido, è previsto comunque un rimborso per l’utente.

Lati negativi? Per l’utente l’unico lato negativo è nel vincolo a 4 preventivi che limita un po’ le possibilità di avere preventivi a prezzi ridotti. Per cui le percentuali di riuscita del contatto, i preventivi che diventano effettivamente un lavoro, sono ridotte. Habitissimo dice che sono queste: piccole opere di manutenzione 44,45%, ristrutturazioni 15,67%, installazioni 15,55%, costruzione 8,19%, mantenimento 6,98%, traslochi 3,63%, commercio 3,73%, tecnici vari 2,28%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>