Colore in cucina: trend da seguire

di Valentina Cervelli Commenta

Colore in cucina: una tendenza che dovrebbe essere seguita occhi chiusi, sostenuta molto dai designer in questo 2017 ed in grado di cambiare in modo netto quello che è l’animo dell’ambiente preso in considerazione.

È incredibile come basti anche un piccolo cenno di colore a dare tutta un’altra faccia ad un vano così importante come la cucina è all’interno di un appartamento di qualsiasi tipologia. Un semplice dettaglio dalla tinta accesa riesce a dare calore molto di più di tanti quadri e gadget posti sopra i mobili. La cucina in fin dei conti è uno degli ambienti più vissuti della casa e si pensa che debba raccontare la storia di chi la abita: attraverso questi dettagli colorati è possibile riuscire nell’impresa senza stravolgere troppo tutto.

E’ importante scegliere dei complementi che soddisfino tutte le esigenze: questo però non significa, è bene sottolinearlo, dover scegliere per forza dei grigi o tonalità senza vita. Un esempio? Si può inserire all’interno di una cucina dai colori chiari un frigorifero colorato, magari di un rosso acceso. Questo colore è perfetto per ispirare calore all’interno dell’ambiente: si può, in alternativa scegliere anche una sedia dello stesso colore che stacchi dal resto del mobilio dando un’impronta molto forte.

Ovviamente nella scelta di questo tipo di mobilio deve entrarci anche il gusto della persona, la quale può scegliere autonomamente l’elemento da colorare: esso può essere la dispensa, o come già anticipato una sedia, il frigorifero, una bilancia da cucina. In tal senso un forte aiuto viene da diversi brand del settore dell’arredamento, come ad esempio Marchi Cucine che si è specializzato nell’offrire questo tipo di complementi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>