Arredare il giardino con le tende a vela

di Valentina Cervelli Commenta

Arredare il giardino può rivelarsi un’avventura incredibilmente soddisfacente se si scelgono le giuste soluzioni. Tra quelle che tutti dovrebbero prendere in considerazione vi è senza dubbio quella di creare una zona d’ombra utilizzando delle tende a vela.

Esse rappresentano un soluzione semplice da installare ed al contempo un’ottima alternativa ai classici gazebi che difficilmente si adattano all’aspetto delle case moderne degli ultimi anni. Quella di fare ombra all’esterno è una necessità, e le tende a vela sembrano avere tutte le caratteristiche per divenire parte di un buon arredamento da giardino: struttura importante e resistente, prezzo competitivo ed un’estetica piacevole.

Attenzione però: prima dell’acquisto della tenda a vela è necessario farsi almeno un paio di domande basilari: la prima è capire dove volerla sistemare all’interno del giardino e la seconda riguarda le dimensioni.E’ infatti importante prendere le misure non solo in base alla metratura a disposizione ma anche in base allo spazio ombroso che si vuole. Più grande dovrà essere questo, maggiori dovranno essere le dimensioni della vela.

Le prime domande da farsi, prima di acquistare una tenda a vela, sono sicuramente la grandezza che questa dovrà avere e quale colorazione scegliere. La grandezza della vela, si può calcolare in base alla grandezza dell’ombra che si vuole creare. Maggiore è la superficie che si vuole ombreggiare, maggiore dovrà essere la grandezza della vela. E se sulla scelta del colore essenzialmente ci si può accontentare è bene selezionare in modo adeguato la tenda in base al suo tipo di fissaggio e forma del tessuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>