Arredamento di pallet nuovo trend?

di Valentina Cervelli Commenta

Arredamento di pallet nuovo trend? E’ fuori da ogni dubbio che il 2018 è stato l’anno del riciclo consapevole ed a quanto pare il 2019 non sarà da meno: ed è altrettanto palese come buona parte delle popolazione interessata abbia privilegiato il fai da te con questi elementi di legno.

E’ importante capire che i pallet consentono di poter creare dei mobili abbastanza moderni senza compiere un’eccessiva spesa. E se a ciò si aggiunge l’alta sostenibilità ecologica dei progetti va da se che l’unica cosa della quale preoccuparsi davvero sia la versatilità e null’altro. Ovviamente i pallet, necessitano di essere scelti con molta cura dato che devono essere valutati nella loro integrità, resistenza e vanno puliti prima di essere utilizzati come complementi d’arredo una volta opportunamente modificati. Ottenerne non è difficile, sia a costo zero presso magazzini e centri di smistamento merci, sia acquistandoli nuovi presso coloro che li producono, anche online. Essi devono riportare la dicitura HT, che significa high temperature, ovvero che il legno è stato previamente trattato ad alte temperature: da scartare quelli che presentano la sigla MB, cioè quelli che sono stati sottoposti al bromuro di metile, dannosi per la salute,

Per ottenere dell’ottimo materiale da costruzione essi devono essere prima di tutto puliti e sgrassati con un panno imbevuto preferibilmente di aceto o di alcol denaturato: devono poi essere eliminate schegge o chiodi in fuoriuscita. Importantissimo: se si vogliono costruire con i pellet dei mobili da esterno è consigliabile trattare le tavole con vernici che possano impermeabilizzare o con proprietà antibatteriche è la scelta migliore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>