Bricolage e fai da te: un appendiabiti “codice a barre”

 
Anna Maria
5 agosto 2011
Commenta

bricolage fai da te appendiabiti codice barre

Prendo in prestito l’idea da una rivista di arredamento che mi piace molto e da cui spesso prendo spunti per parlare di oggetti originali e creativi, Hachette Home. In uno dei vecchi numeri delo scorso autunno, mi è capitato di vedere un curioso appendiabiti, portatutto a forma di codice a barre, facilissimo da realizzare e molto originale. Si fissa alla parete della reception di casa e rende più carino tutto l’ambiente. Se siete appassionati di bricolage e avete tempo da dedicare a questo lavoretto, seguite le istruzioni e realizzate anche voi l’appendiabiti “codice a barre”.

Innanzitutto procuratevi tutto l’occorrente per costruire l’appendiabiti. Vi serviranno delle barre di legno di diverse dimensioni, alcune devono essere leggermente più strette di altre per dare l’effetto delle barre del codice. La più piccola costa 1,20 euro. Poi vi servirà un barattolo da mezzo chilo di colore nero, un pennello per dipingere, dei gancetti adesivi, viti e colla e infine una scritta adesiva o delle lettere adesive per formare la parola “reception”.

Tagliate le sbarre delle stessa lunghezza, regolandovi a seconda dello spazio che avete a disposizione e di quello che volete occupare sul muro. Le sbarre devono essere di larghezze differenti, infatti basta solo dare un’occhiata alla foto per vedere che l’appendiabiti è composto da barre di tre larghezze diverse. Considerate anche che vi serviranno altre due barre più sottili come sostegno sulle quali fissare le altre con le viti.

Posizionate in orizzontale le due barre da sostegno e poi fissate con le viti le altre barre in verticale, lasciando degli spazi più larghi in corrispondenza dei “vuoti” del codice a barre. Se non sapete come fare, osservate bene la foto, è abbastanza esplicativa. Verniciate tutto di nero e fissate sulle barre i gancetti adesivi per appendere le borse.

Alla fine appendete l’appendiabiti alla parete con dei ganci. Potete metterlo in una parete dell’ingresso, in un disimpegno oppure nella stanza dei ragazzi. Infine se avete acquistato le lettere adesive, le potete incollare come vedete nella foto componendo la scritta “Reception”.

 

Articoli Correlati
Bricolage: come realizzare una libreria fai-da-te

Bricolage: come realizzare una libreria fai-da-te

Sabato pomeriggio ho fatto un giro tra i negozi di mobili alla ricerca di una libreria. I risultati della sono stati piuttosto deludenti: i prezzi per qualcosa di semplice ma […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento